Montecarlo

t u r i s m o

Fattoria Del Teso

Indirizzo: Via Poltroniera, 28
Telefono: 0583.286288
Fax: 0583.287814

Home page: www.fattoriadelteso.it
E-mail: info@fattoriadelteso.it
Orario di apertura al pubblico: 14:30 - 17:30

In posizione privilegiata, circondata da pini e cipressi, sorge la Fattoria del Teso. In uno scenario idilliaco, si sviluppano le coltivazioni inframmezzate da viali alberati che convergono verso la Villa settecentesca. La Fattoria copre un territorio di circa 70 ettari e l'edificio principale della fattoria ospita: le cantine di conservazione nel piano interrato; gli uffici, il magazzino, i locali di refrigerazione e imbottigliamento, al piano terra; i cannicci per l'appassimento uve al primo piano e i caratelli per l'invecchiamento del vinsanto al secondo piano, sottotetto e areati.
Di fronte a questa struttura abbiamo i locali di vinificazione con i tini vetrificati di fermentazione e i locali di conservazione dell'olio. Di qui si diparte il viale dei Cipressi che conduce alla storica Villa del Teso. Sparsi nel territorio della Fattoria, i fabbricati colonici -che danno il nome ai rispettivi poderi: Vannelli, Martinozzi, Starzeno, Paoletti, Le Fontane- sono in gran parte antichissimi. La famiglia Vannelli, che ancora oggi occupa l'omonima casa colonica, risiede qui dal 1507 e da sempre i suoi componenti hanno lavorato per la fattoria del Teso. Gli scenari e gli ambienti della Fattoria del Teso hanno ospitato una buona parte del film "Bagnomaria" di Giorgio Panariello ed hanno fatto da sfondo ad alcune pubblicità.
La Fattoria del Teso con i suoi 35 ettari di vigneti specializzati è la prima azienda vitivinicola di Montecarlo e dell'intera Toscana Nord. I vigneti attuali sono stati accuratamente selezionati ed impiantati secondo le tradizioni locali con vitigni autoctoni abbinati ai vitigni francesi coltivati a Montecarlo sin dalla seconda metà del 1800 in anticipo rispetto alle altre DOC di un secolo: Merlot, Syrah, Cabernet per le uve a bacca rossa; Roussanne (la DOC Montecarlo è l'unica in Italia a contemplare questo vitigno), Sauvignon, Semillon, Pinot, e l'interessantissimo vitigno autoctono Vermentino, per le uve a bacca bianca.


Fattoria del Teso is located in a privileged position, in an idyllic landscape surrounded by pines and cypresses. The plantations grow among tree alleys converging towards the hystoric Villa del Teso. The farm extends over an area of 70 hectares (approximately 170 acres), which already in old times was particularly appreciated and contended for by reason of its favourable exposure and soil. A parchment manuscript of 1253 relates the conflict between the monks of the Abbey of Pozzeveri and the patrician families of Uzzano and Vivinaia regarding the properties located "in the place called Teso". The main building of the farm, a singular work of architecture with its several roofs and the bell clock beating the hours, contains the cellars, of unusual size and beauty, in the underground; the refrigeration and bottling installations, the storage rooms and the offices on the ground floor; the racks for the drying of grapes on the first floor and the kegs for the ageing of the Vinsanto on the second floor and under-roof. Facing the main building are the premises for the winemaking operations, with the fermentation vats, and the premises for the storage of olive-oil.
Farmhouses scattered on the estate give their names to the respective land parcels - Vannelli, Martinozzi, Starzeno, Paoletti, Le Fontane. Most of them are very old. The Vannelli family, still living in the farmhouse bearing their name, are established there since 1507 and have always worked for the Teso farm. The landscape and buildings of Fattoria del Teso have been the background of the recent movie "Bagnomaria" by Giorgio Panariello and have been shown in several advertising pictures. Fattoria del Teso with its 35 hectares of specialized vineyards is the leading wine farm of Montecarlo and the whole of Northern Tuscany. The vineyards have been accurately chosen and planted in accordance with the local tradition, that is combining local grapes (which include the extremely interesting Vermentino white grape) with French grapes of the type grown in Montecarlo since the middle of the 19th century (one century in advance of the other DOC wine zones of Italy): Merlot, Syrah, Cabernet for red wine; Sauvignon, Semillon, Pinot and Roussanne (Montecarlo DOC regulations are the only ones in Italy which contemplate this grape) for white wine.

Sei in Fattoria - torna all'elenco
home page | contatti
Pro Loco Montecarlo
Statuto
La cartina
La storia
I Monumenti
Montecarlo insolita
Escursioni
Come arrivare
Trasporti
Città gemellate
Consorzio Vini DOC
Vino di Montecarlo
Olio di Montecarlo
Le Fattorie
Pro Loco Montecarlo
Dove c'è ospitalità
Pro Loco Montecarlo - Lucca - Telefono e Fax 0583 228881- Copyright 2008